SETTIMANA DELLA CUCINA ITALIANA NEL MONDO 2021- 22/26.11.2021

#VIVERE ALL’ITALIANA

LA CULTURA IN CUCINA: PERCORSI GASTRONOMICI SOSTENIBILI 
Videointervista con la Chef CATERINA CERAUDO
giovedì 25/11/21, ore 18.00

Anche quest’anno la nostra Delegazione partecipa attivamente alla VI Settimana della Cucina Italiana nel Mondo, organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI) per promuovere a livello mondiale la cultura del cibo e le tradizioni enogastronomiche italiane, avente quest’anno per tema Tradizione e prospettive della cucina italiana: consapevolezza e valorizzazione della sostenibilitĂ  alimentare“. 

Il nostro viaggio in Italia, iniziato qualche mese fa alla scoperta di ristoranti di prestigio, ci porta molto lontano stasera, per approdare in una meravigliosa regione del nostro Sud, che spesso, ed ingiustamente, viene posta nel dimenticatoio: la CALABRIA. La nostra chiacchierata fra terra e mare questa sera si tinge di un colore speciale: green, verde, grĂĽn, il colore della sostenibilitĂ . Di questo discorreremo con CATERINA CERAUDO, chef stellato del ristorante Dattilo di Strongoli in provincia di Crotone, definita “la Stella che illumina il cammino verso la Calabria”. Oltre ad avere ricevuto numerosi riconoscimenti e a detenere dal 2012 una stella rossa Michelin, nel 2021 le viene assegnata la seconda stella, precisamente la stella Michelin verde, un prestigioso riconoscimento, istituito di recente, per i ristoratori attivi sul fronte della sostenibilitĂ . Una stella simboleggiata dalla sagoma di un fiore verde a cinque petali, ogni petalo sta ad indicare ciascuna delle nuove categorie valutative. Per questa settimana Caterina Ceraudo ci propone un menĂą all’insegna della sostenibilitĂ : bottoni, mandorla, n’nduia e buccia di patate, spigola e limone candito, finocchio e limone. C’è un leitmotiv rappresentato dagli agrumi, che in Calabria non sono solo arance, limoni, mandarini e clementine; ci piace infatti ricordare che in Calabria si coltivano alcune fra le qualitĂ  piĂą pregiate a livello mondiale di cedro e di bergamotto. Un menĂą che sarebbe stato molto apprezzato da Johann Wolfgang Goethe. Peccato che nel suo Viaggio in Italia – Die Italienische Reise, alla ricerca della terra dove fioriscono i limoni, non sia passato dalla Calabria.

L’iniziativa si realizza in collaborazione con l’Istituto Italiano di Cultura di Colonia e con il patrocinio dei Consolati Generali d’Italia a Colonia e Francoforte

BUONA VISIONE E BUON APPETITO